Martedi, 18 settembre 2018

L'unico mensile professionale per rivenditori di giornali

L'unico mensile professionale per rivenditori di giornali
L'unico mensile professionale per rivenditori di giornali

ASSEMBLEA SNAG A LECCO

Azienda Edicola 20 Giugno 2018

La sala conferenze Falck della Confcommercio ha ospitato l'8 maggio scorso un'assemblea dello SNAG Provinciale di Lecco.

Il Presidente della struttura locale, Filippo Cavolina (nella foto), ha aperto la riunione introducendo i presenti: il Vicepresidente dello SNAG Nazionale, Carlo Monguzzi, il funzionario dell'Ascom di Lecco, Carlo Panzeri, e il Distributore Locale, Franco Comuzzi, titolare dell'Agenzia Comuzzi s.n.c.
Monguzzi ha aggiornato i rivenditori di giornali sull'andamento delle trattative per il rinnovo dellìAccordo Nazionale.
Poi ha ricordato che, grazie alla nuova partnership SISAL-SNAG, gli edicolanti possono inoltrare la manifestazione di interesse per essere contattati al fine di attivare il servizio di pagamenti SisalPay presso le proprie rivendite, sottolineando che la convenzione prevede particolari vantaggi economici per gli associati SNAG.
“Un modo per avvicinare i clienti alle edicole e dare loro nuovi servizi che siano anche uno strumento di guadagno per i rivenditori - ha spiegato il Vicepresidente Nazionale - - visto che attraverso questo terminale si possono pagare oltre 500 servizi (bollette, multe e tributi, abbonamenti TV, pubblica amministrazione, etc.) ed effettuare ricariche (carte di credito prepagate, telefonia prepagata, carte telefoniche internazionali, etc.)”.

Il Distributore Locale, Franco Comuzzi, ha illustrato il suo impegno per la digitalizzazione tra la sua Agenzia e gli edicolanti lecchesi. È sua intenzione, in un futuro, abbandonare il cartaceo e attraverso il software iGeriv lavorare direttamente con un sistema più snello.
La sede della Confcommercio è stata anche l'occasione per promuovere la card “Wow Che Sconti” l'iniziativa per promuovere lo shopping, la cultura e il turismo nel territorio lecchese. Un progetto che si basa su sistemi di comunicazione integrati tra digitale e cartaceo e che rende facile e conveniente l'accesso a shopping e tempo libero, musei, servizi e attività  culturali. Cittadini, clienti e turisti possono, infatti, approfittare di sconti e coupon per fare shopping, mangiare nei locali, visitare musei e utilizzare altri servizi in modo semplice ed economico. Le imprese, tra cui le edicole, che aderiscono al progetto e distribuiscono le card, hanno la possibilità  di aumentare la visibilità  e conseguentemente le proprie vendite.