Venerdi, 22 febbraio 2019

L'unico mensile professionale per rivenditori di giornali

L'unico mensile professionale per rivenditori di giornali
L'unico mensile professionale per rivenditori di giornali

MONTI DAUNI: TOLTI I COSTI DI TRASPORTO AGLI EDICOLANTI

Azienda Edicola 10 Febbraio 2019

Nel 2013 si era aperto un duro confronto tra SNAG e l’Agenzia Lobuono di Bari che aveva deciso di non fornire più, perché antieconomiche, le rivendite della zona dei Monti Dauni, nell’area della Puglia settentrionale.

Lo SNAG da subito si era impegnato a difesa dei sedici edicolanti di quindici Comuni dell’area dei Monti Dauni che per continuare la loro attività avrebbero dovuto rifornirsi autonomamente a Foggia o in alternativa accettare il pagamento di costi aggiuntivi per il servizio di trasporto.

Un comportamento che - come dichiarato ai tempi dal Vicepresidente Nazionale Renato Russo - era illegittimo e arbitrario, oltre che lesivo del diritto costituzionale di assicurare l’informazione ai residenti.

Lo SNAG, con l’entrata in vigore della nuova Normativa, oltre che presentare ricorsi alla Magistratura con l’ausilio del suo pool di legali ha attivato la procedura sanzionatoria dei Comuni nei confronti dei Distributori Locali che violano la Legge.

“Siamo lieti - dichiara Renato Russo - che, saggiamente, alcuni Distributori, abbiano rivisto le loro posizioni e ci auguriamo che tale atteggiamento possa essere preso da esempio. Dal 1° gennaio 2019, infatti, l’Agenzia Lobuono ha deciso di non addebitare più ai rivenditori di giornali dei Monti Dauni i costi di trasporto. Siamo sicuramente soddisfatti dell’esito del lavoro svolto dallo SNAG - conclude il Vicepresidente Nazionale - che non si è mai rassegnato in questa battaglia sindacale a difesa degli edicolanti interessati”.