Martedi, 23 ottobre 2018

L'unico mensile professionale per rivenditori di giornali

L'unico mensile professionale per rivenditori di giornali
L'unico mensile professionale per rivenditori di giornali

In evidenza

LE POTENZIALITÀ DELLE EDICOLE
In evidenza

LE POTENZIALITÀ DELLE EDICOLE

Troppo spesso le rivendite di giornali vengono sottovalutate da chi vuole promozionare il proprio nuovo prodotto. Rimangono, invece, da anni un luogo facilmente accessibile, sono presenti in modo capillare sul territorio e con orari di apertura molto ampi rispetto ad altre attività commerciali.

L’ANCI, LE EDICOLE E IL TEATRO DELL’ASSURDO
In evidenza

L’ANCI, LE EDICOLE E IL TEATRO DELL’ASSURDO

L’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) convoca le Associazioni di categoria degli edicolanti.  

IN CROAZIA CORRIERE E REPUBBLICA ARRIVANO DALLA SLOVENIA
In evidenza

IN CROAZIA CORRIERE E REPUBBLICA ARRIVANO DALLA SLOVENIA

Ksenija, edicolante di Rovigno, deliziosa città croata, ci racconta la sua storia.

LA RUPE TARPEA DELL’ONOREVOLE CRIMI (Crimi, Caronte e la Rupe Tarpea)
In evidenza

LA RUPE TARPEA DELL’ONOREVOLE CRIMI (Crimi, Caronte e la Rupe Tarpea)

Gli antichi romani, quando avevano a che fare con soggetti deboli o indesiderati, li facevano volare giù dalla Rupe Tarpea: è ancora lì, dietro il Campidoglio. Spesso ci passa sotto l’onorevole Vito Crimi domandandosi: sarà abbastanza alta per toglierci dai piedi gli edicolanti?  

LA DISTRIBUZIONE DELLA STAMPA MANDA UN S.O.S. ALL’EUROPA: SERVE UNA POLITICA COMUNITARIA DI SUPPORTO
In evidenza

LA DISTRIBUZIONE DELLA STAMPA MANDA UN S.O.S. ALL’EUROPA: SERVE UNA POLITICA COMUNITARIA DI SUPPORTO

Un primo passo è stato il Convegno presso il Parlamento Europeo sulla distribuzione della stampa in Europa e sul diritto all’informazione dei cittadini europei.  

AUDIZIONE DELLO SNAG CONFCOMMERCIO CON IL SOTTOSEGRETARIO ALL'EDITORIA VITO CRIMI
In evidenza

AUDIZIONE DELLO SNAG CONFCOMMERCIO CON IL SOTTOSEGRETARIO ALL'EDITORIA VITO CRIMI

In data 27 giugno u.s. lo SNAG-Confcommercio è stato ricevuto personalmente dal neo Sottosegretario di Stato con delega all'Editoria, On.le Vito Claudio Crimi.

VENETO: NO ALL'IMPOSIZIONI DEI TURNI DI FERIE
In evidenza

VENETO: NO ALL'IMPOSIZIONI DEI TURNI DI FERIE

A ridosso dell’avvio della stagione estiva, il 14 giugno scorso, i rivenditori delle piazze di Treviso, Padova e Vicenza hanno ricevuto una circolare del Distributore Locale “Chiminelli S.p.A.” sulla gestione pre e post-chiusure.

IL DISTRIBUTORE LOCALE TI HA FATTO FIRMARE UN CONTRATTO CHE PREVEDE COSTI DI PORTATURA NON DOVUTI?
In evidenza

IL DISTRIBUTORE LOCALE TI HA FATTO FIRMARE UN CONTRATTO CHE PREVEDE COSTI DI PORTATURA NON DOVUTI?

E' online dall'11 giugno scorso, e lo potete trovare pubblicato qui sotto oltre che sul sito www.snagnazionale.it e su YouTube, un nuovo filmato informativo.

ROMA: IMPOSIZIONE METODO DI PAGAMENTO PER GLI ESTRATTI CONTO
In evidenza

ROMA: IMPOSIZIONE METODO DI PAGAMENTO PER GLI ESTRATTI CONTO

Dal mese di giugno, la Società incaricata della distribuzione del quotidiano Il Messaggero sulla piazza di Roma “Servizi Italia 15 s.r.l.” ha arbitrariamente imposto, agli edicolanti, quale esclusiva modalità di pagamento dell’ estratto conto periodico, il SEPA SSD.

CONSIGLIO NAZIONALE: APPROVAZIONE BILANCIO, ACCORDO NAZIONALE, PRIVACY E CONVENZIONE SISALPAY
In evidenza

CONSIGLIO NAZIONALE: APPROVAZIONE BILANCIO, ACCORDO NAZIONALE, PRIVACY E CONVENZIONE SISALPAY

Questi alcuni dei punti affrontati nell'ultima riunione dei rappresentanti SNAG.

ILLEGITTIMITA' DELLE SPESE DI PORTATURA: UN NUOVO TASSELLO
In evidenza

ILLEGITTIMITA' DELLE SPESE DI PORTATURA: UN NUOVO TASSELLO

Dopo una sentenza del 2015 del Tribunale di Termini Imerese che aveva condannato il Distributore Locale a restituire all’edicolante le somme indebitamente percepite a titolo di costi di trasporto per la fornitura di giornali, questa volta la vicenda si è chiusa con un accordo transattivo.

QUASI 17 MILIONI DI ITALIANI OGNI GIORNO LEGGONO I QUOTIDIANI
In evidenza

QUASI 17 MILIONI DI ITALIANI OGNI GIORNO LEGGONO I QUOTIDIANI

Sono in tutto 40,6 milioni, pari al 76,7% della popolazione, gli italiani che negli ultimi 30 giorni si sono informati leggendo almeno un titolo stampa, quotidiana e/o periodica, attraverso il supporto cartaceo e/o digitale.

Pubblicità