Venerdi, 22 febbraio 2019

L'unico mensile professionale per rivenditori di giornali

L'unico mensile professionale per rivenditori di giornali
L'unico mensile professionale per rivenditori di giornali

CONSIGLIO NAZIONALE: PROSSIMO CONGRESSO, FATTURAZIONE ELETTRONICA, DIFFIDE AI DISTRIBUTORI LOCALI ED ESPOSTI AI COMUNI

Azienda Edicola 27 Dicembre 2018

Questi alcuni dei temi affrontati nell’ultima riunione dell’anno 2018 dai rappresentanti SNAG.

Nella sala Bramante della Fondazione Stelline, in corso Magenta a Milano, si sono tenuti lo scorso 21 novembre i lavori del Consiglio Nazionale SNAG. L’ultimo in agenda nel 2018 e che ha costituito un momento importante per parlare della situazione attuale del settore e di come lo SNAG si stia muovendo a livello nazionale su più fronti.

Dopo una prima parte introduttiva, il Presidente Armando Abbiati ha dato la parola al Dott. Domenico Moschella che ha illustrato ai presenti le novità in vigore relativamente alla Fatturazione elettronica obbligatoria dal 1° gennaio 2019, anticipate anche sul sito www.aziendaedicola.com nella rubrica Commercialista e risposto alle domande rivoltegli dai consiglieri nazionali.

Il Presidente Armando Abbiati ha, poi, annunciato ufficialmente le date del prossimo Congresso Nazionale SNAG, con il rinnovo delle cariche, in programma a Milano dal 5 al 7 aprile 2019.

RINNOVO ACCORDO NAZIONALE E DIFFIDE AI DISTRIBUTORI LOCALI

Con al suo fianco i quattro Vicepresidenti Nazionali, Armando Abbiati ha poi relazionato sullo stato dell’andamento dei lavori per il rinnovo dell’Accordo Nazionale (vedi anche l’Editoriale del Presidente Abbiati del numero 8 Settembre-Ottobre di Azienda Edicola).

Successivamente è spettato agli avvocati Astrid Dalla Rovere e Dario De Vitofranceschi illustrare l’impegno dello SNAG a tutela degli associati, e non solo, con le diffide ai Distributori Locali per l’addebito ai rivenditori di costi non dovuti e gli oltre 1000 esposti presentati ai singoli Comuni di competenza.

Lavori intensi con momenti di confronto ed esperienze come sempre portate al Consiglio Nazionale da parte dei vari rappresentanti delle strutture provinciali di tutta Italia.