Martedi, 21 agosto 2018

L'unico mensile professionale per rivenditori di giornali

L'unico mensile professionale per rivenditori di giornali
L'unico mensile professionale per rivenditori di giornali

Sanzioni a carico dei Distributori Locali

YOU TUBE 15 Aprile 2018

E' online e lo potete trovare pubblicato qui sotto oltre che sul sito www.snagnazionale.it e su YouTube, l'ultimo video della "Serie" dedicata alla Legge dove si evidenzia che i Distributori Locali possono essere sanzionati se violano le normative di Legge.

L'art. 64 bis, contenuto nella Legge 21 giugno 2017 n. 96 pubblicata il 23 giugno 2017 ha in parte abrogato e in altra parte integrato il testo normativo del D.Lgs 170/01.
Nell'integrazione dell'art. 9 Norme finalità il Legislatore ha introdotto con il comma 1-bis l'applicazione di sanzioni nell'ipotesi di violazione delle disposizioni di legge.
Tale norma è di fondamentale importanza poiché, la previsione di una sanzione, è garanzia di osservanza e di efficacia della legge.
Facciamo un esempio. Se il distributore addebita costi o condiziona la fornitura a prestazioni aggiuntive, il rivenditore può rivolgersi al Comune, sezione polizia Annonaria, per fare accertare la violazione e far comminare la sanzione, che verrà  pagata al Comune, restando salva la facoltà  di ricorrere al tribunale ordinario per ottenere l'inibitoria (fare cessare tale comportamento in violazione della legge), la restituzione delle somme indebitamente pagate e la condanna all'eventuale risarcimento del danno.
La sanzione amministrativa prevista va da 2.582,28 euro a 15.493,71 euro.

Questo è ricordato al concorrente (Distributore Locale) nella quarta parte dei filmati informativi sul tema della Legge (ispirato ai famosi quiz televisivi di una volta, con l'ironico titolo "Smezza o raddoppia") e che lo SNAG ha proposto su YOU TUBE

I precedenti della "Serie" erano quelli dai titoli:


Per vederli, basta cliccare i link sopra riportartati o andare su YOU TUBE, scrivere EDICOLA VIDEO SNAG ed ecco che compaiono tutti i filmati caricati fino a questo momento.